Brownies di cannellini e frutta secca

IMG_4017

Eccomi qui con una dolce ricettina goduriosa ma sana, ideale da gustarsi a colazione o come merenda, equilibrata perchè completa di carboidrati, grassi e proteine.

Eccovi qui la ricettina!

Ingredienti per 4 persone:

300 gr fagioli cannellini cotti

250 gr cioccolato fondente  70% (io ho usato quello sz Coop perchè avevo quello in casa)

70 ml olio di semi di girasole

120 gr sciroppo d’acero

85 g farina integrale

50 g fecola di patate

1 cucchiaino di cremor tartaro (o lievito per dolci)

1 pizzico di sale

estratto di vaniglia qb

frutta secca tritata a pezzi grossi

Preriscaldare il forno a 180°. Fondere il cioccolato a bagnomaria o in forno a microonde. In una ciotola schiacciare con un mixer  i fagioli cannellini, fino a renderli cremosi. Aggiungere il cioccolato fuso, l’olio, lo sciroppo d’acero, l’estratto di vaniglia e mescolare per bene fino ad ottenere un composto cremoso e senza grumi. Aggiungere la farina, la fecola, il sale e il lievito e continuare a mescolare.<infine distribuire il composto su una pirofila e distribuirci sopra la frutta secca, premendo un pochino, ma senza esagerare. Infornare e lasciare cuocere per 20 minuti. Lasciare raffreddare nella teglia, poi tagliare a quadretti e pappare!!

Spero di esservi stata utile !! Buona giornata!!

IMG_4004

Annunci

Torta Angelica integrale con uvetta e gocce di cioccolato

 

 

 

Buongiorno a tutti, eccomi qui a postarvi la ricettina di oggi… avevo fretta di condividerla con voi perchè è davvero una delle mie creature più goduriose… una fetta tira l’altra!! La preparazione richiede un po’ di tempo e un paio di passaggi, ma ne vale davvero la pena!

Ma passiamo subito subito alla ricetta!!!

 

2015-01-04 17.13.08 2015-01-04 21.44.22

INGREDIENTI:

100 g di zucchero integrale di canna

150 g di latte di avena

400 g di farina integrale

100 g burro vegetale o margarina

1 pizzico di sale

200 g lievito madre rinfrescato (o 35 g di lievito madre disidratato)

uvetta e gocce di cioccolato a piacere

PREPARAZIONE:

In un bicchiere sciogliamo il lievito nel latte tiepido.

A parte sciogliamo anche 80 g di burro.

In una ciotola uniamo la farina, lo zucchero, il burro sciolto e il pizzico di sale.

Mescoliamo il tutto per rendere il composto unto, ma senza grumi. Aggiungiamo poi il latte con il lievito ed impastiamo il tutto fino ad ottenere una palla bella elastica.

Mettiamo a lievitare coperto da pellicola per circa 2 o 3 ore.

Passato questo lasso di tempo  prendiamo la nostra palla e la stendiamo con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia abbastanza sottile, ungiamo la superficie con il restante burro che avremo di nuovo sciolto e cospargiamo di uvetta e e gocce di cioccolato.

Arrotoliamo quindi la nostra sfoglia seguendo il lato più largo, fino ad ottenere un rotolone, prendiamo un coltello e lo tagliamo seguendo la lunghezza, arrotoliamo i due “cordoni”su se stessi e poi li attorcigliamo l’uno con l’altro (siccome io mi spiego un po’ di c…a, forse si capisce meglio quardando la foto! hihihi

Mettere di nuovo a lievitare per altre 3 ore (la ricetta originale ne richiederebbe 7, ma io non le avevo… vi assicuro che anche tre bastano! ).

Trascorso il tempo necessario infornare a 180° per 30 minuti… lasciare raffreddare un po’ (giusto il tempo per non strinarsi la lingua, perchè in realtà è buonissima anche calda) e BUON APPETITOOOOOOO!!!

Al posto dell’uvetta e cioccolato potete metterci marmellata, nocciolata o quel che più gradite… io la prossima volta la proverò a fare con crema e amarene!!

Buona giornata a a tutti!!!

Sara

 

 

Pangoccioli fondenti… Da piluccarsi le dita!

Eccomi qui con una super ricettina che mi ha dato tanta soddisfazione… I pangoccioli! Sono uno dei miei “talloni di Achille”… Quando ero più piccolina e andavo ancora alle scuole superiori, per merenda mi portavo l’intera confezione… Uno tirava l’altro…. Dato un morso, non riuscivo più a togliermeli dalla bocca!
Quelli che ho fatto io sono senza zucchero e uova, ovviamente con latte vegetale… Ma tremendamente sofficiosi e se mangiati caldi, sono la fine del mondo! Si conservano bene in uno strofinaccio per 3 o 4 giorni anche fuori dal frigo, 30 secondi in microonde o qualche minuto in forno e tornano come ️appena cotti!

IMG_2972.JPG

Ecco le dosi per 6 pangoccioli:
250 g farina Manitoba
15 g stevia
80 g latte vegetale (io ho usato quello di soia)
2 cucchiai olio di semi
15 g lievito madre essiccato
Pezzetti abbastanza grossi di cioccolato fondente (io ho usato quello senza zucchero che avevo in casa)

In un bicchiere mescolare il latte tiepido con il lievito e lo zucchero, poi unire alla farina, infine aggiungere l’olio. Per ultimi aggiungere i pezzetti di cioccolato e andare a firmare un panetto abbastanza compatto. Dividerlo in sei pezzetti e andare a formare delle palline , che poi lasceremo lievitare coperte da uno strofinaccio umido per almeno 3 ore. Passato il tempo necessario infornare a 180-200 gradi a seconda del fornetto per una ventina di minuti…. Poi papparseli!!!!!! 😂

IMG_2973.JPG

Fatemi sapere se li provate!!!!
A presto!!!!